Pubblicità

amt_pubb_500px

Qui una selezione delle campagne di Annamaria Testa

A partire dal 1974, anno in cui comincia a lavorare come copywriter, Annamaria Testa progetta campagne pubblicitarie per i prodotti (e probabilmente per qualcun altro di cui si è dimenticata) e per le aziende che potete leggere qui sotto. Una selezione dei lavori più recenti si trova anche sul sito di Progetti Nuovi.

In fondo a questa pagina, invece, le maggiori realizzazioni che riguardano la consulenza per la comunicazione d’impresa e alcuni altri lavori non strettamente pubblicitari: dal progetto di una mucca in tacchi a spillo a una tazzina da caffè, ai testi di alcune note canzoni di Milva.

ABBIGLIAMENTO, ACCESSORI, CALZATURE
ALFIERI & ST.JOHN, gioielli – AMERICAN SYSTEM, abbigliamento casual – ANTONELLA TRICOT, collezione pullover – BOGART, abbigliamento casual – BOGLIETTI, abbigliamento intimo – CESA, gioielli e argenteria – ERMENEGILDO ZEGNA, abbigliamento formale, casual e sportivo – FRATELLI ROSSETTI, calzature – JESUS JEANS, abbigliamento casual – LIZARD, costumi da bagno – MALERBA, calze e collant – MISSONI SPORT, abbigliamento casual – NAJ-OLEARI, abbigliamento e accessori – PRIMIGI, calzature da bambino – UNO-A-ERRE, gioielli

ACCESSORI PER LA CASA, ARREDAMENTO, ELETTRODOMESTICI
ADILE, divani – ALESSI, accessori per la casa – ARTEMIDE, lampade – BORMIOLI, Frigoverre, vasi Quattro Stagioni, piatti e bicchieri – B.TICINO, interruttori serie Living e serie Light – CASSINA, mobili e divani – CERDISA, ceramiche per rivestimenti – CESAME, apparecchi sanitari, rubinetterie e accessori per bagno – ENNEREV, materassi – FLOORGRES, ceramiche per rivestimenti – GRUNDIG, televisori – ICF, mobili per ufficio – INDA, accessori per bagno – LA FAENZA, ceramiche per rivestimenti – MAX MEYER, colori e vernici – MARAZZI, ceramiche per rivestimenti – MOLTENI, mobili e complementi d’arredo – PHILIPS, Hi-Fi, casse acustiche, radio – ROBOTS, mobili e librerie in alluminio – ZANUSSI, elettrodomestici – ZUCCHI, telerie -

ALIMENTARI E DOLCIUMI
D&C, linea Delizie & Capricci – MOTTA, Ciocorì – PAVESI, crakers, biscotti Granary, biscotti Togo – PERFETTI, Golia Bianca – PLASMON, cracker, pasta, bevande e dolcificante Misura – SANSON, gelati – STAR, doppio Brodo

ASSOCIAZIONI, FONDAZIONI, ENTI, ISTITUZIONI
ANEC, Associazione Nazionale Esercenti Cinema – ANVEC, Associazione Nazionale Vendite Corrispondenza – ASSAP, Associazione Agenzie Pubblicità – CENTRO ITALIANO RAME – CENTRO TUTELA LINO – CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche – COLUMBUS ’92, celebrazioni colombiane a Genova – COMITATO CONTRO L’EXPO A VENEZIA – FEDERFARMA, Federazione aziende farmaceutiche – FONDAZIONE GOLINELLI, comunicazione istituzionale – IAP, Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria – PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI, campagna sociale contro la diffusione della droga – UPA, Utenti Pubblicità Associati

AUTOMOBILI E MOTO
CHRYSLER, automobili e fuoristrada – FERRARI, campagna istituzionale – FIAT, 126, 127, Ritmo, campagna istituzionale – HONDA, motociclette – IVECO, campagna istituzionale

BANCHE, ASSICURAZIONI E SERVIZI
ALISARDA, line aeree per la Sardegna – BANCA POPOLARE DI MILANO, servizi bancari – BANCA POPOLARE DI VERONA, servizi bancari – FERROVIE DELLO STATO, campagna istituzionale – HERA, multiutility dell’energia e dell’ambiente – INAZ, servizi gestionali – LLOYD ADRIATICO, servizi assicurativi – NEXTAM PARTNERS, società di gestione del risparmio – WEBANK, servizi bancari

BEVANDE
BORGHETTI, Caffè Sport liquore – CARPANO, Punt&Mes – CINZANO, vermouth, Cinzano Soft aperitivo – D&C, champagne Veuve Clicquot Ponsardin – GRUPPO “G”, succhi di frutta – GRUPPO SANGEMINI, acqua minerale Ferrarelle, acqua minerale Sangemini – ILLY, caffé – ISOLABELLA, Amaro 18, Mandarinetto, campagna istituzionale – LANCERS, vino aperitivo – LATTE SOLE, latte, yogurt – LUXARDO, maraschino – PERONI, birra Kronembourg, birra Wuhrer – SELLA&MOSCA, vini – STAR, caffé Suerte

BUSINESS TO BUSINESS
AGENCY CONSULTANT, consulenti per la comunicazione – FEDRIGONI, cartiere, comunicazione istituzionale – GUALA, tappi per bottiglie, macchine per caffè – ILLYISTUD, master in management – LCM, ricerche di marketing – POLITECNE, casa di produzione – PUBLICEI, concessionaria spazi radiofonici – QUI NETWORK, concessionaria quotidiani – VALUE PARTNERS, consulenza strategica

COMUNICAZIONE SOCIALE E POLITICA
DEMOCRATICI DI SINISTRA, campagna elettorale 1996, elezioni comunali Milano 1996 – LISTE VERDI, campagna elettorale 1989, referendum caccia e pesticidi, elezioni europee – L’UNIONE, elezioni 2005 – PARLAMENTO EUROPEO, campagna per il voto 1979

COSMETICI, DETERSIVI, DIETETICI, FARMACEUTICI DA BANCO
ALFA, collirio – ATKINSONS, cosmetici Atkinsons for baby – CALIBRE, shampoo – DIEGO DELLA PALMA, cosmetici – FLOORBATH, bagnoschiouma – HENKEL, detersivo Perlana – GAZZONI, Dietorelle caramelle dietetiche, Lecinova lecitina di soia, Lineor pasto sostitutivo, Vale profilattici – MAX FACTOR, linea rossetti

EDITORIA
ARNOLDO MONDADORI EDITORE, Panorama Mese – ATCASA, sito di design del Corriere della Sera – BOMPIANI, libri tascabili – EDITORIALE DOMUS, mensile Domus, mensile Tuttoturismo – EDITRICE ITALIANA SOFTWARE, software per computer – GIORGIO MONDADORI EDITORE, mensile Airone, mensile Argos, mensile AM, mensile Bell’Italia, mensile Gardenia, mensile Millelibri, comunicazione istituzionale – FELTRINELLI, libri – GRUPPO 24 ORE, comunicazione istituzionale – IL MANIFESTO, quotidiano – IL MESSAGGERO, quotidiano – IL SAGGIATORE, libri – IL SECOLO XIX, quotidiano, iniziative speciali, campagna istituzionale – INTERNAZIONALE, settimanale – LA NUOVA VENEZIA, quotidiano – MUSICA VIVA, mensile – REPORTER, quotidiano – RIZZOLI, mensile Corto Maltese, mensile Snoopy, settimanale Domenica Quiz, settimanale satirico Cuore, settimanale L’Europeo – RUSCONI, mensile Rakam – SEAT, Pagine Gialle – TEMPO, settimanale – VILLAGE, settimanale – WEEKEND, mensile – ZANICHELLI, rilancio dei dizionari

GRANDE DISTRIBUZIONE
COIN, grandi magazzini, collezioni e comunicazione istituzionale – ESSESETTE, supermercati – GRUPPO LA RINASCENTE, prodotti, iniziative speciali e comunicazione istituzionale

INFORMATICA, TELEFONIA, TEMPO LIBERO, TV, TURISMO
AGFA, pellicole e materiale fotografico – APRICOT, computer – BONTEMPI, strumenti musicali e strumenti per la didattica della musica, comunicazione istituzionale – BRONDI, telefoni – CLUB MEDITERRANEE, villaggi vacanze – ILFORD, pellicole e materiale fotografico – ITALTEL, campagna istituzionale – LA7, rete televisiva, rilancio del telegiornale – FONIT-CETRA, dischi e collezioni – PROVINCIA DI MILANO, iniziative sul territorio – REGIONE TOSCANA, iniziative sul territorio – RICORDI, dischi ed editoria musicale -  TIVUESSE, rete televisiva, comunicazione istituzionale – TOURING CLUB ITALIANO, comunicazione istituzionale – VIAGGI DEL VENTAGLIO, tour operator, comunicazione istituzionale

COMUNICAZIONE D’IMPRESA

Com’è nato il nome Wind. Alla fine del 1997 Enel, France Télécom e Deutsche Telekom si uniscono per dar vita al terzo operatore di telefonia italiano.  È la più veloce startup del mercato europeo delle tlc, e con altrettanta velocità c’è da trovare un nome.
Dopo una serie di consultazioni che danno scarsi risultati, a tempo ormai quasi scaduto, Enel si rivolge ad Annamaria Testa, lasciandole solo tre settimane di tempo per individuare la soluzione. Dev’essere un nome semplice, evocativo, internazionale, potente.
Tra le proposte presentate l’azienda sceglie Wind, il vento del cambiamento.
Il nome e il logo Wind verranno in seguito estesi ad altre società acquisite dal gruppo, accomunate dal claim “Comunicare in un soffio”, anch’esso proposto da Annamaria Testa.

Ripensare la bolletta dell’Enel. Alla fine degli anni Novanta Enel si appresta ad abbandonare la sua posizione di monopolista nel mercato dell’energia elettrica e, contestualmente, a stabilire un rapporto più stretto e fiduciario con i propri clienti. In questa logica avvia una profonda revisione della bolletta dell’energia elettrica, documento stampato ogni anno in 173 milioni di copie, con migliaia di varianti, e percepito come astruso e illeggibile.
Annamaria Testa  viene incaricata di ideare e coordinare l’intero processo, armonizzando competenze linguistiche, grafiche, informatiche, con l’obiettivo di ottenere un documento significativamente migliore sia sul piano della comprensibilità, sia sul piano della relazione tra azienda e clienti. Chiama a collaborare Tullio De Mauro con l’Università La Sapienza, la società Eurisko, le associazione dei consumatori.
La nuova bolletta, realizzata dopo oltre un anno di lavori e presentata a febbraio 1998, risulta comprensibile a 5 milioni in più di clienti, come attesta l’Università di Siena,  e diventa “il” benchmark per tutte le bollette, e la prova visibile che semplificare testi complessi è un’operazione a sua volta complessa, ma possibile. L’intera vicenda è narrata in un libro, Dante, il gendarme e la bolletta, pubblicato da Editori Laterza.

…ed anche quella di Telecom. In seguito ai risultati conseguiti con Enel e Wind, anche Telecom, la prima società italiana di telefonia, chiede ad Annamaria Testa di riprogettare la bolletta telefonica secondo criteri di semplicità e leggibilità, e di applicare i medesimi criteri a un restyling del logo che ne conservi intatte le caratteristiche accrescendone l’utilizzabilità anche nei piccoli formati.

TRA CANZONI, MUCCHE E TAZZINE